+ 1 (707) 877-4321
+ 33 977-198-888

"Il liberismo" di Romi Osti

Pubblicato da Gianantonio Marino Zago il 24 febbraio 2007 sul sito Equilibriarte Gianantonio Marino Zago
3 potere 2018

 

"Il liberismo" di Romi Osti

 
Come primo argomento del Zago News voglio far conoscere questo movimento artistico, sortito dalla mente vulcanica di Romi Osti, eclettico personaggio dei nostri tempi e artista emergente.Sono in linea con molti aspetti di questo manifesto,anche se alcuni(pochi) punti non condivido.Qui di seguito il suo decalogo sul liberismo:IL LIBERISMO IN SINTESI: 

* L’ARTISTA DEV’ ESSERE LIBERO DI CREARE CIO’ CHE VUOLE 

* L’ARTISTA PUO’ PASSARE NELL’ARCO DI UN MINUTO, DAL FIGURATIVO ALL’ASTRATTISMO, DAL CINETISMO ALL’INFORMALE, DALLA SCULTURA ALLA PITTURA, ALLA FOTOGRAFIA ED OGNI ALTRO PIU’ O MENO MODERNO MEZZO DI ESPRESSIONE 

* NO ALLA RICONOSCIBILITA’ DI UN’ OPERA A TUTTI I COSTI. 

* L’OPERA DEVE ESSERE RICONOSCIBILE ESCLUSIVAMENTE DALLA FIRMA 

* I SUPPORTI: TELA,CARTA, LEGNO E MERDA HANNO LO STESSO VALORE 

* LE TECNICHE IMPIEGATE: OLIO, MATITA, ACRILICO, SANGUIGNA, BIRO E PIPI’ DEVONO AVERE LA STESSA QUOTAZIONE. 

* GUERRA ALLA RIPETITIVITA’ E ALLA SERIALITA’ 

* IL VALORE DI UN’OPERA DEV’ESSERE DETERMINATO DALLA QUALITA’ E NON DALLA DIMENSIONE 

* ANCHE PICASSO HA PRODOTTO LE SUE CROSTE 

* ANCHE UN DILETTANTE PUO’ AVERE UN LAMPO DI GENIO, MA NON E’ UN ARTISTA 

* NO AL SISTEMA FRANCESE A PUNTI 

* NO AL SISTEMA BASE + ALTEZZA X COEFFICIENTE 

* L’ARTE NON E’ TECNICA 

* L’ARTE NON E’ PITTURA 

* L’ARTE E’ CREATIVITA’ E CONCETTO 

* CHIUNQUE CON UN BUON MAESTRO PUO’ DIVENIRE UN OTTIMO PITTORE MA NON DIVENTERA’ MAI UN ARTISTA 

* NESSUNA SCUOLA PUO’ SFORNARE ARTISTI BENSI’ TECNICI E ARTIGIANI 

* L’ARTE NON SI INSEGNA 

* UN ARTISTA PUO’ NON SAPERE DIPINGERE MA ESPRIMERSI IN INFINITI MODI CREANDO NON NECESSARIAMENTE IL BELLO 

* L’ARTE E’ ANCHE EMOZIONE…….STENDHAL INSEGNA 

* L’ARTISTA NON DEV’ESSERE IN ALCUN MODO CONDIZIONATO DAL MERCATO 

* CONDIZIONAMENTI DEL MERCATO UCCIDONO L’ARTISTA CHE DIVIENE AUTOMA DELLA VOLONTA’ ALTRUI 

* L’ARTE LIBERISTA E’ CONTRO OGNI REGOLA ACCADEMICA 

* NON RISPETTA LA PROSPETTIVA NE’ LE FORME DEL REALE 

* DILATA E COMPRIME LE GEOMETRIE DANDO UN SENSO ONIRICO AI SOGGETTI FACENDOLI TUTTAVIA RIMANERE LEGATI DA UN CORDONE OMBELICALE CON IL QUOTIDIANO; LE FORME INFATTI NON SONO EVANESCENTI MA CONSISTENTI E MATERIALI 

* LA CONTRADDIZIONE E’ LA REGOLA 

* BIANCO E NERO (TUTTO E NULLA) SI INSERISCONO NELLE TELE A TUTTO CAMPO. IL BIANCO PERMETTE TRA L’ALTRO AL FRUITORE DI INSERIRE NELLA TELA CIO’ CHE LA SUA FANTASIA GLI SUGGERISCE. LA SINERGIA ARTISTA-OSSERVATORE E’ COSI’ COMPLETA 

* IL LIBERISTA NEI GRANDI SPAZI BIANCHI IMPONE GRANDI FIRME: QUESTA E’ LA SUA UNICA RICONOSCIBILITA’ 



* E’ DI MODA CHI NON SEGUE ALCUNA MODA


 Zago l'artista principe nel mondo del 4 mani. #Zagoandyourfriends   Gianantonio Marino Zago si può a ragione definire il primo pittore al mondo del 4 mani.

 Zago and your friends 1&mezzo Roma-Opere a 4 mani   Mostra pittorica dell'artista Gianantonio Marino Zago a 4 mani con 51 artisti internazionali.Galleria Tag Roma 3 marzo 2017

 Commento critico di Rosa Spinillo.   Commento critico di Rosa Spinillo riguardo i lavori con pastelli ad olio di G.M.Zago

 "Il liberismo" di Romi Osti   Pubblicato da Gianantonio Marino Zago il 24 febbraio 2007 sul sito Equilibriarte

 FOTOGRAFIA ARTISTICA   Cosa significa per me fotografia artistica.

 Quarta raccolta in video di digitali della serie Astrall.   Un accenno di una lontana critica su questi lavori da parte di Riccardo Saldarelli,un'artista ,docente d'arte e pioniere nella sperimentazione di arte digitale.

 3za raccolta video di digitali di Zago.   Passiamo al terzo video con una carrellata di digitali della serie da me definita ASTRALI o ASTRALL.Un genere che li rende molto riconoscibili tra loro per un tratto ed una composizione inconfondibile nelle forme e colori vivaci.Un po' diciamo il marchio dell'artista come avviene spesso nella pittura tradizionale.

 2da raccolta video di digitali   Digitali per lo più della serie astrall derivati come concezione dall'esperienza pittorica del mio periodo definito mosaico degli anni 90.

 Concorsi d'arte?No grazie.   Articolo del 31 ottobre del 2012

 L'ARTE INNOVATIVA   GIANANTONIO MARINO ZAGO 8 giugno 2007

 La speranza è l'ultima a morire,l'artista muore prima.(G.M.Zago)   Non basta essere creativi e perseveranti ,ci vogliono persone che credono nel tuo lavoro ,con tanti soldi e un po' di tempo da dedicare a te artista che vivi in un mondo di nuvole di polistirolo.

  Oil pastels of Gianantonio Marino Zago   Oil pastels works (Una serie mista di lavori con pastelli ad olio del maestro G.M.Zago)

 "A VOLTE BISOGNA ANCHE GUARDARSI ALLE SPALLE"   Il critico d'arte inglese Daniel Barnes alla mostra "Zago and your friends" a Enfield London ,novembre 2011

 ZAGO E LA SUA ARTE DIGITALE.   Un breve accenno e riflessioni dell'artista su quasi 20 anni di lavori e sperimentazioni di arte digitale.

  Personale di pittura di G.M.Zago e Katerina Theofili-"Mnemosine la dea della memoria"presso Centro   Recensione della mostra "Mnemosine la dea della memoria" .Personale di Gianantonio Marino Zago e della poetessa,scrittrice e pittrice greca Katerina Theofili.

 "Zago and your friends 1& mezzo"Roma 03/03/2017 Gallery TAG   Verona 14/03/2017 Cari FRIENDS, si e' conclusa da pochi giorni la mostra Zago and your Friends 1& mezzo tenutasi presso la Tevere Art Gallery, prestigiosa galleria di Roma. Questa seconda splendida esperienza è avvenuta esattamente 6 anni dopo il primo Z&YF svoltosi a Londra nel 2011, molti dei Friends che aderirono all'edizione lond


Opere Stile : Abstract - Digitale - Foto - Fotorealismo - Ritratto



You don't have flash installed.
EMAIL- EMAIL- EMAIL- EMAIL- EMAIL- * A